Come usare l’acqua micellare

G come usare l’acqua micellare, prodotto molto utile per una corretta pulizia del viso. 

come usare l’acqua micellare per la routine quotidiana del vostro viso. Un prodotto molto utile per districarsi con l’utilizzo dei vostri cosmetici.

Come usare l’acqua micellare

L’acqua micellare è una soluzione naturale composta da micelle, ovvero microsfere di tensioattivi, ed acqua. Viene utilizzata per detergere in profondità il viso dal make up e dalle impurità, nonché per un’azione di idratazione. A differenza del latte detergente non è oleosa e non richiede manovre di risciacquo, ed inoltre è un prodotto consigliato anche per le pelli più sensibili, e per applicazioni quotidiane, al mattino come alla sera. Utilizzandola al posto dell’acqua corrente si prepara la pelle all’applicazione di creme ed altri prodotti, evitando fenomeni di disidratazione. Un corretto utilizzo dell’acqua micellare prevede una leggera frizione del viso tramite dischetti di cotone struccanti imbevuti con la soluzione, con una maggiore attenzione per il contorno occhi, una zona più sensibile.

Acqua micellare Staminalis :

Pink Water di Staminalis è formulata in micromicelle con estratti di cellule staminali di mela, in grado di struccare, detergere, idratare e tonificare in una sola volta. Una soluzione che rispetta il film idrolipidico e lenisce anche le cuti ipersensibili ed intolleranti.

 

lascia un commento

Tutti i commenti sono moderati prima di essere pubblicati